PDFStampaE-mail

Recensioni Dvd-Bluray Ministry - Enjoy The Quiet - Live At Wacken 2012
 

Ministry - Enjoy The Quiet - Live At Wacken 2012 Ministry - Enjoy The Quiet - Live At Wacken 2012

Ministry - Enjoy The Quiet - Live At Wacken 2012

info

Titolo
Enjoy The Quiet - Live At Wacken 2012
Etichetta
Anno
Nazionalità
Formazione
Al Jourgensen - vocals
Mike Scaccia - guitar
Sin Quirin - guitar
John Bechdel - keyboards
Aaron Rossi - drums
Casey Orr - bass
Tracklist
1. Ghouldiggers
2. No “W“
3. Rio Grande Blood
4. LiesLiesLies
5. 99 Percenters
6. Life Is Good
7. Waiting
8. Relapse
9. New World Order (N.W.O.)
10. Just One Fix
11. Thieves
Contenuti speciali
- Live (2 CD):
1. Fear Is Big Business
2. Señor Peligro
3. No “W”
4. Rio Grande Blood
5. The Great Satan
6. Waiting
7. LiesLiesLies
8. Worthless
9. Wrong
10. New World Order (N.W.O.)
11. Just One Fix
12. Thieves
13. Khyber Pa

- Videoclip: "Ghouldiggers", "99%ers"
Voto
senza voto
Scritta da
Dr. Tomgworrior

Al Jourgensen aveva promesso che con i Ministry era finita per sempre ma queste dichiarazioni nel mondo del rock sono destinate a essere smentite quasi sempre e anche per i padrini dell'industrial rock si annuncia un non troppo clamoroso ritorno dopo quattro anni di silenzio.

Il nuovo “Relapse” (2012) stupisce per il carico di violenza e la direzione ultra-metal della band, anche se molti non si lasciano ingannare: la furia delle nuove canzoni non nasconde una certa monotonia, le composizioni sono a tratti scontate, lasciando supporre a molti recensori che Al abbia deciso di riprendere in mano la sua creatura celebre più per ragioni alimentari che per vere esigenze creative. I Ministry però rispondono con un nuovo disco in uscita già a un anno di distanza da “Relapse” e lo anticipano con questo bel DVD/CD ricavato dal recente live al Wacken 2012. E bisogna ammettere che questo concerto testimonia uno stato di salute eccellente. La band infatti tramortisce gli oltre 75.000 spettatori eseguendo una bella porzione dell'ultimo lavoro (più una piccola manciata di classici) con una foga quasi soffocante, confermando e forse superandola, la stessa carica aggressiva che si sente nell'ultimo “Relapse”. Si può dire provocatoriamente che i Ministry abbiano deciso una volta per tutte di essere metal, dopo tanti anni in cui hanno cercato di non lasciarsi troppo compromettere da un genere che hanno influenzato ("Psalm 69" è un disco imprescindibile e un capolavoro assoluto) senza mai praticarlo sul serio. Oggi il gruppo sfoga tutta la rabbia con dei bei riffoni thrash in primo piano, ritmiche sparate e latrati bastardi del vecchio Al, barbone cyberpunk, sempre più uncinato di pearcing e immerso in un solenne, cialtronesco tono da predicatore dell'Apocalisse. E al termine della visione, nonostante la quasi oggettiva discontinuità di “Relapse” viene voglia di credere ancora nei Ministry perché questo DVD mostra quanto siano vivi e incazzati. E se il prossimo album non sarà granché, non lasciatevi scoraggiare e correte a vederli dal vivo. “Enjoy The Quiet – Live At Wacken 2012” è dedicato a Mike Scaccia (storico chitarrista della band e amico fraterno di Jourgensen) morto d'infarto durante un'esibizione con la sua band Rigor Mortis a pochi mesi dalle registrazioni di questo live e del nuovo album in studio. Per la registrazione video, i Ministry si sono avvalsi di svariate telecamere ad alta definizione e di un suono 5.1 stereo.

Contattaci
Find us on Facebook
Follow Us