PDFStampaE-mail

Recensioni Novità Doomraiser - Mountains Of Madness
 

Doomraiser - Mountains Of Madness Doomraiser - Mountains Of Madness

Doomraiser - Mountains Of Madness

info

Titolo
Mountains Of Madness
Anno
Durata
46 minuti
Nazionalità
Formazione
Nicola "Cynar" Rossi - Vocals
Drugo - Guitar
Willer - Guitar
Andrea "BJ" Caminiti - Bass
Daniele "Pinna" Amatori - Drums
Tracklist
1. Mountains Of Madness
2. Phoenix
3. Re-Connect
4. Vampires Of The Sun
5. Like A Ghost
Voto
8,5
Scritta da
Thiess

Terza uscita discografica per i romani Doomraiser, project attivo dal 2003 e decisamente allineabile alla scena Doom Rock anni Settanta ed alla psichedelia. Proprio questo ultimo aspetto è una marcia in più, occulti presagi che si manifestano corrompendo i nostri sensi. Siamo così ipnotizzati dalle cadenze sciamaniche di “Mountains Of Madness”, echi di preghiere lontane che anno il sapore di un rituale infinito. I Doomraiser si tolgono di dosso lo stereotipo del Doom più classico e monolitico, riuscendo ad interpretarne gli sviluppi più lenti, ma con leggerezza. Non fraintendiamo, i fendenti di chitarra sono corpulenti, ma riescono poi a cambiare di stato, sublimando il proprio pathos e permettendoci così di respirarlo a pieni polmoni. Solennità che ci trasporta in luoghi di fasto, in cui ogni gesto ha il gusto della magnificenza. Scolpite nel granito, le note del full-lenght in questione lasciano intravedere una nuvola di polvere. Particelle che ci fanno alzare gli occhi verso un cielo cupo, in cui imperversa un’elettricità tempestosa. I pezzi sono un crescendo sonoro che trasportano la mente dalla fredda pietra alla canicola che circonda la luce di un temporale improvviso. Ottima uscita discografica, che farà la gioia degli amanti del filone e di chi vuol inebriare i propri sensi.

Live Report Correlati

Contattaci
Find us on Facebook
Follow Us