PDFStampaE-mail

Recensioni Novità Agnostic Front - The American Dream Died
 

Agnostic Front - The American Dream Died Agnostic Front - The American Dream Died

Agnostic Front - The American Dream Died

info

Titolo
The American Dream Died
Anno
Durata
28 minuti
Nazionalità
Formazione
Mike Gallo - Bass
Craig Silverman - Guitar
Pokey - Drums
Vinnie Stigma - Guitar
Roger Miret - Vocals
Tracklist
1. Intro
2. The American Dream Died
3. Police Violence
4. Only In America
5. Test Of Time
6. We Walk The Line
7. Never Walk Alone
8. Enough Is Enough
9. I Can't Relate
10. Old New York
11. Social Justice
12. Reasonable Doubt
13. No War Fuck You
14. Attack!
15. A Wise Man
16. Just Like Yesterday
Voto
6,5
Scritta da
Psychotron

Se nella stessa frase ci sono i termini "New York" e "hardcore" non può non trattarsi degli Agnostic Front, la scuola, la storia, l'istituzione.

"The American Dream Died" è l'undicesimo album in studio, ne è passata di acqua dal 1984, ed anche di membri in formazione, visto che di "Victim In Pain" rimangono Miret e Stigma. La rabbia, il livore, la ribellione, la determinazione però non sono evaporate col tempo. Questa nuova fatica non aggiungerà nulla alla parabola della band, né sarà il loro miglior album in carriera, ma si lascia ascoltare con interesse. Alcuni pezzi svettano oggettivamente su altri, come la title track, "Only In America", "Old New York", "Social Justice", "Just Like Yesterday". Si avverte un senso di ripetizione lungo la track list, allo stesso tempo l'attitudine dei nostri non ammette tentennamenti, solo intransigenza e contaminazioni thrash metal. Il disco è in your face, con pezzi di 60 o persino 30 secondi. Se siete un po' su di giri e incazzati, gli Agnostic Front rimangono un ottimo modo per sublimare il vostro nervosismo.

Contattaci
Find us on Facebook
Follow Us