PDFStampaE-mail

Recensioni Dvd-Bluray Alice Cooper - Raise The Dead Live From Wacken
 

Alice Cooper - Raise The Dead Live From Wacken Alice Cooper - Raise The Dead Live From Wacken

Alice Cooper - Raise The Dead Live From Wacken

info

Titolo
Raise The Dead Live From Wacken
Etichetta
Anno
Durata
90 minuti
Nazionalità
Formazione
Alice Cooper - voce
Orianthi Panagaris - chitarra elettrica
Ryan Roxie - chitarra elettrica
Tommy Henriksen - chitarra elettrica
Chuck Garric - basso elettrico
Glen Sobel - batteria
Tracklist
1. Hello Hooray
2. House Of Fire
3. No More Mr Nice Guy
4. Under My Wheels
5. I’ll Bite Your Face Off
6. Billion Dollar Babies
7. Caffeine
8. Department Of Youth
9. Hey Stoopid
10. Dirty Diamonds
11. Welcome To My Nightmare
12. Go To Hell
13. He’s Back (The Man Behind The Mask)
14. Feed My Frankenstein
15. Ballad Of Dwight Fry
16. Killer
17. I Love The Dead
18. Break On Through (cover The Doors)
19. My Generation (cover The Who)
20. I’m Eighteen
21. Poison
22. School’s Out/Another Brick In The Wall (cover Pink Floyd)
Contenuti speciali
- Alice Cooper interview
Voto
senza voto
Scritta da
Psychotron

Zio Alice vi invita al suo super mega show diviso in tre parti, nemmeno il Circo di Moira Orfei ha mai osato tanto.

Uno spettacolo che vede dapprima rappresentato il repertorio glam rock, con tutte le varie hits al comando, quindi l'Alice cimiteriale e spaventoso, con le sue discese nel mondo dell'incubo, infine la parte dedicata ai suoi "amici ubriachi" (e scomparsi), ovvero i maestri di Alice, quelli a cui lui stesso si è ispirato, con i quali ha avuto la fortuna di stare persino gomito a gomito durante la sua carriera, e che, nella maggior parte dei casi, sono passati al Creatore (Jimi Hendrix, Keith Moon, John Lennon, Jim Morrison, etc.). Il dischetto celebrativo realizzato in occasione dell'esibizione al Wacken 2013 è un po' un sunto di questa tripartizione, mettendo assieme glam, horror, megahits e cover. Una pacchia per ogni Alice fan, e più in generale per ogni devoto del classic rock e della buona musica. Avete due CD audio per godervi nel vostro stereo, o in macchina, o dovunque altro vogliate, un magnifico live della Alice Cooper band; oppure un'ora e mezzo di show su DVD, che è sempre un piacere vedere poiché, come è noto, gli spettacoli di Alice Coooper sono delle bizzarre e divertentissime rappresentazioni teatralei con mille trovate sceniche, collegamenti tra canzone e canzone, personaggi, storie e marchingegni meccanici. Alice si cambia d'abito, indossa i suoi cappelloni a cilindro con giacche glitterate ("School's Out"), le camicie di forza ("Ballad Of Dwight Fry"), si trasforma in Frankenstein ("Feed My Frankenstein"), viene ucciso, perde la testa mediante ghigliottina ("Killer"), spaccia banconote false ("Billion Dollar Babies") e quant'altro possa venirvi in mente. Non ci annoia di certo ad uno suo show, e la band che lo accompagna tiene botta alla grande, mettendo in risalto soprattutto la biondissima Orianthi, autentica eroina delle sei corde che Alice valorizza in ogni modo (ma che si valorizza da solo con grandi assoli in ogni pezzo). Ottima sia la componente sia video che audio di questo prodotto, praticamente imperdibile per gli estimatori di Alice Cooper. 22 tracce tra le quali trovano posto pure le cover di Pink Floyd (delizioso il medley con "School's Out"), The Doors, The Who. Il tempo scorre via pazzescamente veloce quando si ascolta Mr. Cooper, e al termine si vorrebbe solo che tutto ricominciasse da capo. Eterno e meraviglioso, Alice Cooper è sempre una spanna sopra gli altri.

Contattaci
Find us on Facebook
Follow Us