Recensioni

PDFStampaE-mail

Recensioni Mondo Underground Human Dirge - Seventy Times Seven
 

Human Dirge - Seventy Times Seven Human Dirge - Seventy Times Seven

Human Dirge - Seventy Times Seven

info

Titolo
Seventy Times Seven
Anno
Durata
15 Minuti
Nazionalità
Formazione
John Balla - Vocals
Manuele Fiorenza - Rhythm Guitar
Tommy Aurizzi - Lead/Rhythm Guitar
Giulia Cavallo - Bass Guitar
Danilo Privitera - Drums
Tracklist
1. Unclean Alb
2. No One Can Decide
3. The World Of Flesh
Voto
7,5
Scritta da
Thiess

Tre brani non sono molti per poter capire approfonditamente una band. In tal senso quindi il giudizio rimane contestualizzato ad una “situazione” limitata. Premessa doverosa questa per poter meglio ponderare l’opinione che si sta per partorire. Gli Human Dirge propongono un ottimo Post-Thrash Metal che spesso sfora nello Swedish Death e che si traveste di Heavy. Da sottolineare il valore della parte vocale e della struttura dei brani che sanno molto di Nevermore in chiave però più estrema. Le songs sono tutte fantasiose, quasi tracimanti di energia ed inventiva che investono l’ascoltatore come fiume in piena. Assai complicato carpire come i brani evolvono di volta in volta e questo fattore aggiunge lustro ad una band che sa imporsi con personalità in un genere già navigato. Vorticosa danza che in questo breve contesto non assilla e prepotentemente sbatte in faccia crude e sanguinanti sensazioni. Ricordiamo che gli Human Dirge nascono a Roma nel 2005 ed hanno alle spalle solo un EP del 2007. Proprio in tal senso saremmo curiosi di vederli in una dimensione più ampia, per poter comprendere se la loro così intensa musica sia comunque assimilabile. “Seventy Times Seven” è stimolante e brillante ma i tre brani variano poco l’uno dall’altro. Per questo potrebbe sorgere il dubbio per cui in una circostanza di più lunga durata magari potrebbero diventare forse ossessivi. Questo ovviamente non possiamo saperlo ora come ora. Ci auguriamo infatti che arrivi un prodotto più corposo per giudicare meglio l’ineccepibile genialità della band.

Contattaci
Find us on Facebook
Follow Us